Corso di scialpinismo primaverile in ghiacciaio

Contattaci

Tecnica e la sicurezza nello scialpinismo

Un secondo step per imparare a praticare con soddisfazione e sicurezza lo scialpinismo in ghiacciaio.

Livello: Avanzato
Partecipanti: 1-5
Periodo: Marzo-maggio
Giorni: 5 giornate
Date proposte
26 marzo; 1-2, 8-9 aprile 2017
Costi
Nella tabella qui sotto trovate il costo a partecipante.
3 € 495,00
4 € 396,00
5 € 320,00

Per gruppi già formati (min. 4 persone) viene applicato lo sconto del 20%.

Il costo comprende
la Guida Alpina, noleggio ARTVA ed eventuale noleggio del materiale tecnico. Nota: Nel caso di corso programmato in 2 giornate consecutive con pernottamento, le spese della Guida Alpina sono da dividere fra i partecipanti.

€ 320,00

Prenotazione ed iscrizione
info@xmountain.it
Tel. 348 1463700

Caparra del 50% (bonifico o contanti) e saldo a inizio attività. Il pagamento si può effettuare direttamente alla guida alpina.

Prenota ora

La scuola delle Guide Alpine propone 5 giorni di corso e due lezioni teoriche per imparare a praticare lo scialpinismo in ambiente glaciale. L’obiettivo è imparare le tecniche di legature in ghiacciaio, l’uso di piccozza e ramponi su neve e ghiaccio, le manovre di autosoccorso da crepaccio, perfezionare l’autosoccorso in valanga per potere organizzare gite su cime con ghiacciaio di due giorni con pernottamento in rifugio.

 

Materiale

Sci e attacchi da scialpinismo, pelli di foca, apparecchio ARTVA, pala e sonda. L’apparecchio ARTVA, per chi ne fosse sprovvisto, è fornita da XMountain – Guide Alpine. Sci, attacchi e pelli di foca si possono noleggiare presso il negozio Turnover Sport – Grezzana (Verona) o presso altri negozi convenzionati.

Programma generale

Il corso prevede 2 lezione serale sulle manovre di autosoccorso, 5 giornate di scialpinismo: una di un giorno e due di due giorni con pernottamento al rifugio.

I contenuti del corso sono:

  • Problematiche dello scialpinismo in primavera e su ghiacciaio
  • la neve e le sue trasformazioni, bollettini meteovalanghe e gestione del pericolo valanghe , autosoccorso del travolto
  • Nodologie e utilizzo delle corde
  • Utilizzo di piccozza e ramponi
  • Autosoccorso da crepaccio
  • Orientamento in ghiacciaio

Download PDF