La Guida Alpina

La Guida Alpina – Maestro d’alpinismo è la figura professionale riconosciuta a livello nazionale ed internazionale in grado di garantire una corretta frequentazione dell’ambiente montano, grazie alle sue competenze e conoscenze tecniche, scientifiche e didattiche.

Ruolo della Guida Alpina – Maestro d’alpinismo è da una parte accompagnare e far conoscere la montagna nei suoi molteplici aspetti e dall’altra insegnare le tecniche dell’alpinismo, dello scialpinismo, dell’arrampicata su roccia e su ghiaccio, della discesa dei canyon, del camminare e muoversi su terreni impervi sia estivi che invernali
La Guida Alpina opera in tutte le attività legate all’alpinismo, quindi è presente in ogni stagione sul territorio montano. L’esperienza e la familiarità con l’ambiente alpino che questo comporta rappresentano il grande valore che la Guida Alpina è in grado di trasmettere, al di là degli aspetti tecnici, parimenti importanti.

L’iter formativo è lungo e complesso: un centinaio di giorni nei primi due anni, seguiti da due anni di aspirantato e altri 20 giorni di esame. Tutti i dettagli sul sito del Collegio Veneto delle Guide Alpine.