Rimani in contattoIscriviti alla nostra Newsletter.

Massimo Fiocco

Guida alpina dal 2008

Amo la natura e la vita all’aria aperta a trecentosessanta gradi, ma la mia grande passione è sempre stata la montagna. Ho iniziato fin da piccolissimo a scendere i dolci pendii  delle montagne di casa con il mio super bob rosso. All’età di cinque anni gli sci mi aprirono nuovi orizzonti e a dodici ero al cancelletto di partenza pronto a sfidare tra i pali i miei compagni di gioco.  Dalle cime finora ero solo sceso, ma presto non mi sarei più accontentato e a quattordici anni infatti le mani iniziarono ad attaccarsi su tutto ciò che si poteva scalare.

Tra un’arrampicata e una sciata ho quindi trascorso tutta la mia adolescenza. Finalmente raggiunsi i 18 anni e con una scassatissima auto iniziai ad esplorare l’intero arco alpino. Il gioco e la passione per questi spazi verticali mi contagiarono…
Mi ritrovai così tra un sogno e un’avventura a trenta anni. L’età richiedeva una svolta e con l’aiuto di un amico, ora collega, iniziai il lungo cammino per diventare guida alpina. Penso sia un lavoro straordinario: ogni giorno accompagno, insegno e soprattutto condivido con i miei allievi le emozioni che la montagna può dare.