Nicola Tondini al Vertical Arena Sexten - 08.06.2017, ore 20, Sala Congressi Sesto

Tra i relatori: Nicola Tondini

Quo vadis, alpinismo?
5 alpinisti provenienti da tra paesi diversi, 3 differenti sport di montagna, un denominatore comune: osare, rimanendo sempre in perfetto equilibrio tra limite e ragione.
I protagonisti si incontreranno giovedì 8 giugno dentro un format senza precedenti, in una serata caratterizzata da una relazione iniziale di 20 minuti per ogni ospite, dove verranno dati spunti di riflessione sul tema. A seguire, gli alpinisti racconteranno le loro recenti conquiste e i loro progetti presenti e futuri, discutendone insieme in un dibattito di alto livello.
Per i presenti ci sarà la traduzione simultanea italiana e tedesca.
I protagonisti di questo appassionante dibattito saranno:

Nicola Tondini, guida alpina e fondatore della scuola di guide alpine XMountain, arrampicatore forte su vie di alta difficoltà ed autore di celebri vie, quali Colonne d’Ercole in Civetta  e Quo Vadis al Sass dla Crusc;

Nadine Wallner, freerider austriaca classe 1989, divenuta la più giovane atleta ad aggiudicarsi il titolo di campione del mondo Freeride World Tour a Fieberbrunn;

Simon Gietl, alpinista altoatesino, reduce dal prestigioso riconoscimento Grignetta d’Oro per il suo alpinismo nell’ultimo biennio;

Hansjörg Auer, alpinista e guida alpina, noto per la sua libera in solitaria del Pesce;

Patrick auf den Blatten (Base, Swiss).

La serata si svolgerà a Haus Sexten giovedì 8 giugno dalle 20.00 alle 23.00.