Pratica alpinistica nel cuore delle Dolomiti

Contattaci

Stage tra Marmolada, Civetta e Monte Pelmo nei luoghi della Grande Guerra.

Livello: Per chi sa arrampicare in falesia e vuole approcciarsi all’arrampicata multipitch su terreno alpinistico.
Partecipanti: da 2 a 4 persone
Dove: Torri di Falzarego, le Cinque Torri, il Lagazuoi, i Bastioni di Mondeval, L’Averau e il Nuvolau, Torri del Sella.
Periodo: Agosto (su richiesta e per gruppi già formati, tutto il mese di luglio e settembre).
Giorni: 5 giorni
Date proposte
dal 7 al 12 agosto 2017
dal 14 al 19 agosto 2017
Costi
Nella tabella trovate il costo a persona
 4 € 650,00
3 € 800,00
2 € 1060,00
Il costo comprende
la Guida Alpina ed il noleggio del materiale tecnico.
Il costo non comprende
il viaggio, il vitto (pranzi, cene e colazioni). Le spese della guida alpina vanno divise tra i partecipanti

€ 650,00

Prenotazione ed iscrizione
info@xmountain.it
Tel. 348 1463700

Indicare: numero dei partecipanti, periodo, giorni disponibili, confermare o meno le date proposte.

Caparra del 50% (bonifico o contanti) e saldo a inizio attività.


Prenota ora
Pratica alpinistica nel cuore delle Dolomiti

Per chi sogna di salire i grandi 3000 delle Dolomiti, di mettere piede sulle grandi cime che hanno fatto la storia dell’alpinismo: Marmolada, Civetta e Monte Pelmo.

Per chi vuole fare pratica di manovre di corda in parete, di gestione di salite alpinistiche e di utilizzo di chiodi, friends e nuts.

Per chi vuole dedicare una settimana a scalare tra le Torri di Falzarego, le Cinque Torri, il Lagazuoi, i Bastioni di Mondeval, L’Averau e il Nuvolau, Torri del Sella.

Uno stage per dedicare una settimana all’alpinismo in Dolomiti utilizzando una location suggestiva nel cuore delle Dolomiti: un antico Tabià ristrutturato a Selva di Cadore.

Le salite, le ferrate e i trekking permetteranno di conoscere e visitare i luoghi della Grande Guerra.

Materiale

Scarpette da arrampicata, scarponi, imbracatura, casco, ramponi, piccozza. Per chi ne fosse sprovvisto, XMountain puo? fornire imbracatura, casco, ramponi, piccozza e scarpette da arrampicata.

Programma generale

Inizio stage Lunedì mattina, con la possibilità di pernottamento anche la Domenica sera
Fine stage: Sabato sera.
Lo stage può essere strutturato su diversi livelli in base alla propria esperienza. Si riportano di seguito due esempi di proposte: in base alle richieste del gruppo possono essere costruiti percorsi didattici ad hoc

Esempio 1: proposta escursionistica/alpinistica di base
Per chi ha fatto qualche ferrata e ha un buon livello di allenamento nel trekking
- Giornata di arrampicata alla città dei Sassi o Via ferrata delle Trincee
- Salita del Monte Pelmo per la via Normale
- Giornata di arrampicata alle 5 Torri e visita alle trincee
- Via ferrata Alleghesi con salita in cima al Civetta e discesa dalla via Normale
- Giornata di Trekking nei luoghi della Grande Guerra: sentiero Kaiserjager, Gallerie del Lagazuoi
- Via Ferrata a Punta Penia in Marmolada con discesa dalla via Normale

Esempio 2: proposta di pratica alpinistica di arrampicata in montagna
Per chi sa arrampicare in falesia e vuole approcciarsi all’arrampicata multipitch su terreno alpinistico
- Manovre di corda in parete e multipitch alle 5 Torri – visita alle trincee della Grande Guerra
- Multipitch alle Torri del Falzarego – visita alle basi militari della Grande Guerra
- Multipitch sul Lagazuoi con rientro dalla Cengia Martini o dal sentiero Kaiserjager
- Via di ricerca ai Bastioni di Mondeval
- Via di ricerca sui Lastoni di Formin
- Via classica tra Averau e Nuvolau


Download PDF