Pratica alpinistica nel cuore delle Dolomiti

Contattaci

Stage tra Marmolada, Civetta e Monte Pelmo nei luoghi della Grande Guerra.

Livello: Per chi sa arrampicare in falesia e vuole approcciarsi all’arrampicata multipitch su terreno alpinistico.
Partecipanti: da 1 a 4 persone
Dove: Torri di Falzarego, le Cinque Torri, il Lagazuoi, i Bastioni di Mondeval, L’Averau e il Nuvolau, Torri del Sella.
Periodo: Agosto (su richiesta e per gruppi già formati, tutto il mese di luglio e settembre).
Giorni: 5 giorni
Date proposte
dal 8 al 14 luglio 2018
dal 22 al 28 luglio 2018
dal 6 all'11 agosto 2018
dal 13 al 18 agosto 2018
dal 20 al 25 agosto 2018
dal 27 agosto al 1 settembre 2018
dal 3 all'8 settembre 2018
dal 10 al 15 settembre 2018
Costi
Nella tabella trovate il costo a persona

Costi per la settimana

Costo a persona (2 persone)=€ 1090,00 

Costo 1 persona = € 1940,00 

Costi per 3 giorni

Costo a persona (2 persone) = € 555,00

Costo 1 persona = € 995,00

Il costo comprende
la Guida Alpina ed il pernottamento.
Il costo non comprende
il viaggio, il vitto (pranzi, cene e colazioni), l'eventuale noleggio del materiale necessario.

€ 555,00

Prenotazione ed iscrizione
info@xmountain.it
Tel. 348 1463700

Indicare: numero dei partecipanti, periodo, giorni disponibili, confermare o meno le date proposte.

Caparra del 50% (bonifico o contanti) e saldo a inizio attività.


Prenota ora
Pratica alpinistica nel cuore delle Dolomiti

Per chi sogna di salire i grandi 3000 delle Dolomiti, di mettere piede sulle cime che hanno fatto la storia dell’alpinismo: Marmolada, Civetta e Monte Pelmo.
Per chi vuole fare pratica di manovre di corda in parete, di gestione di salite alpinistiche e di utilizzo di chiodi, friends e nuts.
Per chi vuole dedicare una settimana a scalare tra le Torri di Falzarego, le Cinque Torri, il Lagazuoi, i Bastioni di Mondeval, L’Averau e il Nuvolau, Torri del Sella.
Uno stage per dedicare una settimana o 3 giorni all’alpinismo in Dolomiti utilizzando una location suggestiva nel cuore delle Dolomiti: in località Selva di Cadore o Laste (Rocca Pietore).
Le salite, le ferrate e i trekking permetteranno anche di conoscere e visitare i luoghi della Grande Guerra.

Materiale

Scarpette da arrampicata, scarponi, imbracatura, casco, ramponi, piccozza. Per chi ne fosse sprovvisto, XMountain può noleggiare imbracatura, casco, ramponi, piccozza e scarpette da arrampicata.13

Programma generale

Inizio stage la sera precedente.
Lo stage può essere strutturato su diversi livelli in base alla propria esperienza. Si riportano di seguito due esempi di proposte: in base alle richieste del gruppo possono essere costruiti percorsi didattici ad hoc.
Esempio 1: proposta escursionistica/alpinistica di base
Per chi ha fatto qualche ferrata e ha un buon livello di allenamento nel trekking
- Giornata di arrampicata alla città dei Sassi o Via ferrata delle Trincee
- Salita del Monte Pelmo per la via Normale
- Giornata di arrampicata alle 5 Torri e visita alle trincee
- Via ferrata Alleghesi con salita in cima al Civetta e discesa dalla via Normale
- Giornata di Trekking nei luoghi della Grande Guerra: sentiero Kaiserjager, Gallerie del Lagazuoi
- Via Ferrata a Punta Penia in Marmolada con discesa dalla via Normale
Esempio 2: proposta di pratica alpinistica di arrampicata in montagna
Per chi sa arrampicare in falesia e vuole approcciarsi all’arrampicata multipitch su terreno alpinistico
- Manovre di corda in parete e multipitch alle 5 Torri – visita alle trincee della Grande Guerra
- Multipitch alle Torri del Falzarego – visita alle basi militari della Grande Guerra
- Multipitch sul Lagazuoi con rientro dalla Cengia Martini o dal sentiero Kaiserjager
- Via di ricerca ai Bastioni di Mondeval
- Via di ricerca sui Lastoni di Formin
- Via classica tra Averau e Nuvolau

 


Download PDF

Nessun documento trovato.